Quanto costa il Viagra? Prezzo Viagra generico in farmacia online in Italia

Quanto costa il Viagra? Prezzo Viagra generico in farmacia online in Italia

La pillola azzurra più famosa del mondo può davvero risollevare l’autostima perduta e riportare la felicità tra le lenzuola, ma quanto costa questa felicità? Quanto costa il Viagra?

Quanto costa il Viagra? Ma innanzitutto cos’è di preciso ed a cosa serve?

Il Viagra, primo di una lista di farmaci sviluppati negli ultimi venti anni è un farmaco dedicato al trattamento della disfunzione erettile maschile (denominata anche impotenza).

La disfunzione erettile maschile è quella problematica che si crea quando l’essere umano maschile non riesce a raggiungere oppure a mantenere un’erezione idonea tale da consentire ed ultimare un rapporto sessuale.

Il principio attivo alla base del Viagra è il Sidenafil, molecola appartenente alla classe dei medicinali denominati inibitori della fosfodiesterasi di tipo 5 (PDE5).

Questo principio attivo aiuta a rilassare i vasi sanguigni del pene, consentendo l’afflusso (e la permanenza) dello stesso nel membro maschile quando è sessualmente stimolato.

Per questo motivo il Viagra non è da considerarsi né un eccitante né tantomeno un afrodisiaco, in quanto lo stesso entra in funzione solo in seguito all’ eccitazione ed alla prima stimolazione sessuale.

Ma il Viagra va bene per tutti? Mi basta sapere quanto costa il Viagra o ci sono delle precauzioni da conoscere ed osservare?

Il Viagra è ovviamente un medicinale che va assunto rispettando precauzioni d’uso e di dosaggio soprattutto in caso di patologie o cure in essere.

Per questo motivo suggeriamo sempre un consulto con il proprio medico di base prima dell’assunzione dello stesso.

Solo il vostro dottore che vi conosce, sa qual è il vostro stato medico e quali medicinali state assumendo potrà certificare con certezza se potrete assumere il Viagra senza alcun tipo di rischio.

In linea generale, ci sono alcune condizioni mediche che non vanno molto d’accordo con il Viagra, in particolare:

  • Se si ha l’anemia falciforme (tipica anomalia dei globuli rossi), la leucemia (tumore delle cellule del sangue) o un mieloma multiplo (altra tipologia di tumore, in questo caso del midollo osseo).
  • Se si ha una deformità del pene
  • In presenza di problemi al cuore (in questo caso non è il Viagra in sé ad apportare un rischio, ma il consecutivo atto sessuale che può derivare dall’assunzione dello stesso.
  • In presenza di un ulcera allo stomaco
  • In presenza di problemi renali o al fegato

Inoltre, ci sono alcune condizioni per cui non è consigliato per niente usare Viagra e se possibile è meglio sospenderne immediatamente l’assunzione:

  • A seguito di un calo o perdita della vista
  • Insieme ad altri trattamenti che combattono la disfunzione erettile
  • Insieme a trattamenti per l’ipertensione arteriosa creati con lo stesso principio attivo

Quando assumere il Viagra?

Non è fondamentale prestare attenzione all’assunzione di cibo prima o dopo del Viagra.

Tuttavia per un effetto più rapido meglio assumere lo stesso a stomaco vuoto.

Meglio evitare invece il consumo di bevande alcoliche che potrebbe “combattere” l’effetto del Viagra.

Quanto costa il Viagra? Dipende…

Il costo del Viagra dipende da molti fattori, quindi la domanda “Quanto costa il Viagra” non ha mai una risposta definita ed immediata in quanto dipende da molti fattori.

Ad esempio:

  • Il costo del Viagra dipende dal formato; le compresse azzurre di Viagra sono infatti normalmente disponibili in quattro diversi formati che vanno da 25 mg a 100 mg ed oltre.
  • Il costo dipende anche da dove il Viagra viene acquistato; come per tutti gli altri medicinali, il punto di approvvigionamento può far variare notevolmente il costo del medicinale stesso.
  • Altra differenza è data dalla tipologia di Viagra; il Viagra originale ha un costo molto più alto rispetto al Viagra generico.

Troppe variabili? No, vediamole meglio.

Quanto costa il Viagra? In farmacia

Il prezzo del Viagra in farmacia è quello più alto che potrai trovare tra le varie opzioni possibili.

Acquistare Viagra in farmacia vuol dire infatti acquistare il Viagra originale della Pfizer, gravato da tutti i costi di produzione, ricerca e marketing oltre che dai ricarichi vari apportati da magazzini distributivi, intermediari e dal costo finale apportato dalla farmacia stessa, la quale, ovviamente, dovrà “scaricare” il costo dell’attività, del personale e della struttura in generale su ogni prodotto che vende.

L’acquisto del Viagra in farmacia presenta un ulteriore possibile problematica, la privacy e la possibile “gogna mediatica” in fase di acquisto.

Troppo spesso, ancora oggi, l’acquisto di questo tipo di prodotto, negli anziani o in persone con mentalità ristretta viene visto come uno scandalo, un azione su cui pettegolare e fantasticare.

Esiste un alternativa al Viagra originale?

Certo, il Viagra prodotto da Pfizer non è più coperto da brevetto, questo ha consentito quindi a vari laboratori farmaceutici specializzati di replicare la formula del Viagra.

Il tutto a beneficio del cliente finale, il quale, grazie alla concorrenza creata ed a queste alternative economiche ha ora possibilità di usufruire di un ottimo prodotto in termini qualitativi ad un prezzo inferiore rispetto a quando il Viagra era esclusivo appannaggio di Pfizer.

Il fenomeno dei farmaci generici non vale esclusivamente per questi farmaci ma per tutti.

Se negli ultimi anni vi siete recati in farmacia, vi potrebbe essere capitato infatti di sentirvi chiedere “Vuole il farmaco originale o il generico?”.

Nessuna riduzione di qualità o di principio attivo nel farmaco generico, semplicemente una riduzione nei costi di marketing e ricerca.

Quanto costa il Viagra generico? Qual è il prezzo del Viagra generico in farmacia?

Il Viagra generico, per tutte le ragioni sopra descritte, costa molto meno rispetto al Viagra originale.

Tuttavia l’acquisto in una farmacia tradizionale “tarpa” le possibilità di risparmio, rimano infatti tutti i costi di distribuzione, magazzino ed i costi fissi della struttura.

Inoltre, la struttura fisica della farmacia, unita a possibili esclusive o contratti in essere spesso limita la possibilità di trovare il farmaco generico sostitutivo del Viagra originale.

Rimane inoltre il rischio di mancata privacy; rischio che non dovrebbe sussistere (non si sta facendo niente di male, né di illegale) ma che, soprattutto nei piccoli centri potrebbe essere abbastanza limitante.

Quanto costa il Viagra generico? In farmacia on-line

É qua che si può ottenere il massimo risparmio abbinato alla migliore qualità.

La farmacia on-line permette infatti di ridurre i costi in ogni fase, da quelli produttivi a quelli di immagazzinaggio e distributivi.

Perché?

Perché la farmacia on-line è spesso l’estensione stessa del produttore di Viagra generico.

Il laboratorio farmaceutico che crea il Viagra generico ha convenienza nel vendere attraverso proprie piattaforme il medicinale da loro prodotto.

Convenienza che va tutta a vantaggio dell’utente finale, il quale si ritrova:

  • Ad usufruire di un farmaco generico con le stesse caratteristiche del prodotto originale, sgravato da tutti i costi della ricerca, marketing ed approvazione medica
  • A comprare il prodotto tramite la filiera più corta possibile, ritrovando così una riduzione dei costi ottimale, grazie al risparmio in tutte le fasi intermedie che vengono completamente eliminate
  • In contatto con il produttore, il quale potrà rispondere al meglio a tutte le richieste, dubbi e problematiche dell’utente.

Ancora dubbioso su quanto costa il Viagra?

Se hai qualche problemino che danneggia la tua autostima e la tua attività di coppia dovresti davvero valutare di farti aiutare dall’assunzione del Viagra generico.

Per un farmaco così importante per il proprio benessere fisico e psicologico il costo dovrebbe essere l’ultimo problema, ma se si può spendere meno ottenendo la stessa qualità e gli stessi risultati, perché non farlo?

Sarebbe davvero un peccato non usufruire di tutte le possibilità che ci vengono offerte dalla rete e dal libero mercato, anche in questo ambito, settore fino a pochi anni fa ancora molto ingessato ed esclusivo appannaggio di poche case farmaceutiche.

Il Viagra, originale o generico è solo il capostipite di una serie di farmaci creati appositamente per aiutare in questa delicata problematica; Viagra, Cialis e molti altri sono tutte valide alternative e tutte disponibili anche nella versione generica.

Tuttavia, essere il primo farmaco creato ed un top nelle vendite in tutto il mondo da anni vorrà pur dire qualcosa; ecco perché noi consigliamo Viagra generico.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *